menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settimana della lingua italiana nel mondo, due laboratori didattici all'Archivio di Stato

Mercoledì 21 ottobre 2015 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 presso l'Aula Magna dell'Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena (corso Vittorio Emanuele II, 59) l'Archivio di Stato di Modena, la Società Dante Alighieri, Comitato di Modena e il Liceo Classico S. Carlo di Modena, nell'ambito della Settimana della Lingua italiana nel Mondo, che si tiene dal 19 al 24 ottobre, presentano i laboratori didattici Adotta un duca o una duchessa d'Este  e Andar per carte e per mari, svolti nel corso degli anni scolastici 2013- 2014 e 2014- 2015.

Dopo i saluti dell'assessore alla Cultura del Comune di Modena, Gianpietro Cavazza e del dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale, Silvia Menabue, sono previsti gli interventi di Licia Beggi Miani, Presidente Società Dante Alighieri di Modena, Patrizia Cremonini, Direttore Archivio di Stato di Modena, Ernesto Milano, Presidente dell’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere ed Arti di Modena, Giovanna Morini, Dirigente Scolastico Liceo Classico San Carlo, Stefania Giovanetti, Dirigente Scolastico Scuola Media P. Paoli-San Carlo, dei professori Caterina Monari, Marta Soli, Alberto Cantini, Giovanna Brugnacchi, docenti del Liceo Classico San Carlo ed infine, ma non ultime, delle classi che hanno svolto i laboratori didattici.

In particolare nell'ambito del laboratorio Adotta un duca o una duchessa d'Este saranno presentati due opuscoli: Ma come andò a finire con Cesare d’Este? La convenzione faentina del 1598, a cura della già classe III R della Scuola secondaria di primo grado P. Paoli-San Carlo, realizzato nell’anno scolastico 2013/2014. Al centro della ricerca è il duca che fece di Modena la capitale dello Stato estense, dopo la devoluzione del ducato di Ferrara alla Santa Sede.

Un’Estense sul trono d’Inghilterra: lettere di Maria Beatrice d’Este (1658-1718) ”, dedicato all’Estense nota anche come Maria di Modena o Maria Stuart di Modena, divenuta per breve tempo regina d’Inghilterra, realizzato nell’anno scolastico 2014/2015 dalla classe V A del Liceo Classico San Carlo.

Per il laboratorio didattico Andar per carte e per mari sarà presentato l'opuscolo Essendo lo mondo ritondo, per forza havea de voltare. La scoperta dell’America dalla viva voce dei contemporanei: i dispacci degli ambasciatori al duca Ercole I d’Este, a cura delle già classi V A, V B, del Liceo Classico San Carlo, realizzato nell’anno scolastico 20132014. Di notevole importanza una lettera inviata da Lisbona il 9 marzo 1493 inerente il felice esito del primo viaggio di Cristoforo Colombo “verso le Indie”.

Ingresso libero non è necessaria la prenotazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento