Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca Madonnina / Via Emilia Ovest, 621

Nuovo sgombero nello stabile di via Emilia Ovest, allontanati tre clandestini

Intervento all'alba per i Carabinieri di Modena, dopo ripetute segnalazioni da parte dei residenti e della Lega Nord. Si tratta dell'immobile abbandonato all'angolo con via Amundsen, già teatro di un incendio probabilmente dovuto ai bivacchi

Questa mattina, intorno alle ore 7, i Carabinieri della stazione di viale Tassoni hanno eseguito un controllo nella ex area artigianale in via Emilia Ovest in angolo con via Amundsen, già teatro di occupazioni abusive e bivacchi. Una attività sollecitata da tempo alle forze dell'ordine cittadine, che in effetti ha permesso di appurare che i capannoni abbandonati erano tornati ad essere meta di sbandati, che avevano allestito nell'area un bivacco.

Tre stranieri sono stati individuati nel fabbricato. Si tratta di un 34enne tunisino, un connazionale 27enne e di un 37enne palestinese, tutti irregolari sul territorio. Dopo essere stati accompagnati in caserma, i tre sono stati denunciati per immigrazione clandestina e sono state avviate le pratiche per la loro espulsione.

L'area era già stata al centro di interventi che avevano fatto emergere la presenza di "ospiti" irregolari in possesso di droga e denaro presubilmente derivato dallo spaccio. Del problema si era fatta carico a più riprese anche la Lega Nord di Modena, che aveva sollecitato l'intervento delle forze dell'ordine e oggi interviene con una stoccata nei confronti dell'Amministrazione Comunale: "Nonostante l’intervento dell’amministrazione comunale verso la proprietà o chi ne fa le veci ed aver ottenuto che fossero poste delle barriere limitatrici il facile ingresso , se non ci sarà un intervento di riqualificazione urbana a breve termine il fenomeno sarà destinato a ripetersi. All’interno dell’area, nonostante ci fosse stato un incendio qualche tempo fa, sono visibili ammassati rifiuti mai sgomberati. Sarebbe opportuno, dato il nuovo regolamento di Polizia Urbana, e visto il visibile stato di abbandono, venisse applicato nell’art 14 , dove sono indicate chiaramente le assunzioni di responsabilità a cui si devono attenere i proprietari, locatari  e concessionari di immobili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sgombero nello stabile di via Emilia Ovest, allontanati tre clandestini

ModenaToday è in caricamento