Sgomberato lo stabile ex Corradini, alcuni occupanti presi in carico dall'Ausl

In mattinata è partita l'operazione congiunta di Polizia di Stato e Polizia locale. L'edificio era già stato età di sbandati e tossicodipendenti. Oggi è scattata la profilassi sanitaria

In mattinata è scattata un'operazione che ha coinvolto la Squadra Mobile della questura di Modena e gli agenti della Polizia Locale. E' stata effettuata una retata all'interno degli stabili abbandonati della ex Corradini, compresi tra via Cesare costa e via Ruffini. Come noto, infatti, i locali dell'azienda, ormai dismessi da qualche anno, erano divenatti il rifugio di senzatetto e spacciatori. 

Già all'inizio dell'anno, il giorno 8 di gennaio, la polizia aveva fatto irruzione sia nello showroom sia nel magazzino che erano diventati bivacco e rifugio notturno per diverse persone, straniere e no. 

Nelle utilme settimane si erano intensificate le segnalazioni da parte dei residenti di un via vai abbastanza frequente attraverso il cancello dal quale si accede da via Ruffini. Anche questa mattina gli agenti hanno sorpreso alcuni occupanti i quali sono stati fermati in attesa di identificazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’attività sono stati rintracciati in totale  10 cittadini stranieri, di cui tre con temperatura  corporea, rilevata da termoscanner in dotazione alle Forze dell’ordine, superiore a 37,5°. È stato, pertanto, richiesto l’intervento dei sanitari del 118 ed informata la competente AUSL e il Comune di Modena per l’attivazione delle misure di profilassi sanitaria per la prevenzione della diffusione del Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

  • Boom di casi positivi oggi a Modena: 293 in più. Tre i decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento