rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Medaglie d'Oro / Via Bellinzona

Vendono smartphone contraffatti indistinguibili dagli originali, due denunce

Una coppia di stranieri girava in città tentando di smerciare a prezzi "vantaggiosi" alcuni dispositivi Apple e Samsung. Si tratta di modelli contraffatti a regola d'arte e pienamente funzionanti, che potrebbero ingannare molti acquirenti

Sarà necessario un attento approfondimento da parte della Polizia di Stato per risalire all'origine dei prodotti contraffatti che la Volante ha sequestrato ieri a due venditori abusivi di passaggio in città. Un vasto campionario di smartphone di ultima generazione, di “apparente” marca Apple e Samsung è stato infatti trovato in possesso di due soggetti che sono stati segnalati da un cittadino in via Bellinzona.

I due rumeni, un uomo di 39 anni ed un ragazzo di soli 17, entrambi residenti nel milanese, sono stati infatti sorpresi a bordo di una monovolume dopo aver cercato di vendere prodotti contraffatti ad un cittadino, che dopo aver rifiutato la trattativa ha saggiamente pensato di avvisare il 113.

Gli agenti hanno così recuperato una decina di smartphone, che sorprendono per la loro somiglianza ai modelli originali. Curate nei minimi dettagli e perfettamente funzionanti, le “patacche” potevano quasi ingannare un acquirente esperto, ma non la Polizia, già abituata a casi del genere. Si tratta probabilmente di dispositivi assemblati nel lontano oriente e importati anche in Europa, che riproducono ogni dettaglio dei modelli più in voga, ovviamente con una limitata capacità del software. Ma il fatto che possano costare anche un terzo o un quarto degli originali rappresenta un'esca particolarmente invitante per molti truffatori.

Il fatto che non si fosse consumata nessuna transazione economica ha impedito alla Polizia di arrestare i due stranieri, che tuttavia sono stati denunciati sia per la contraffazione del marchio, sia per ricettazione. Al termine delle formalità sono poi stati muniti di foglio di via e allontanati dal territorio modenese.

Sequestro smartphone contraffatti - Modena 04/06/2015

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono smartphone contraffatti indistinguibili dagli originali, due denunce

ModenaToday è in caricamento