Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Fanano

Malore sul crinale, famiglia recuperata in elicottero

Una 52enne è stata trasportata in ospedale, mentre il marito, la nipote e il cane sono stati riaccompagnati in volo all'Abetone

Una famiglia composta da marito, moglie, nipotina e cagnolino nella giornata di ieri ha affrontato un'escursione sul sentiero GEA 00, suggestivo percorso lungo il crinale dell'Appennino tosco-emiliano. Giunti nel tratto compreso tra il Libro Aperto e il M.te Cervinara, la donna di anni 52 residente nel comune di Lastra vigna (FI) si è sentita male accusando tachicardia e spossatezza.

Intorno le 14.20 e il 118 ha inviato la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione M.te Cimone e l'eliambulanza di Pavullo, dotata di verricello con a bordo un Tecnico del CNSAS. Giunto sul posto il personale medico del mezzo di soccorso avanzato ha valutato la paziente e l’ha trasportata in elicottero all’ospedale di Pavullo. Sul posto, per non lasciare soli la bambina, in tenera età, lo zio e l’amico quattro zampe è rimasto il Tecnico di Elisoccorso.

L’elicottero dopo aver sbarcato la paziente a Pavullo è ritornato in quota e ha trasportato lo zio, la nipote e il cane all’Abetone, in un luogo sicuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore sul crinale, famiglia recuperata in elicottero

ModenaToday è in caricamento