menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fungaiolo ferito nei boschi in zona Cento Croci, lunga operazione di soccorso

I sanitari del 118, il Soccorso Alpino e i Vigili del Fuoco hanno cooperato per prestare aiuto ad un uomo di 74 anni, ferito a seguito di una caduta nei boschi di Palagano

Intervento lungo e complesso, nella mattina di sabato 21 luglio, per le squadre territoriali del Soccorso Alpino Emilia Romagna, che hanno portato aiuto ad un fungaiolo 74enne infortunatosi in località Centocroci, nei boschi del comune modenese di Palagano. L'uomo era in compagnia della moglie nel bosco in cerca di funghi quando sfortunatamente è scivolato sbattendo violentemente la schiena sul terreno.

Subito è stato dato l'allarme e la Centrale 118 Emilia Est ha attivato le squadre territoriali del Soccorso Alpino contestualmente all'eliambulanza di Pavullo nel Frignano, abilitato per interventi sanitari in ambienti impervi. La localizzazione dell'uomo è stata non priva di difficoltà, e appena i tecnici territoriali hanno individuato il ferito, hanno fatto confluire sul posto l'equipe tecnico-sanitaria di Elipavullo, sbarcata poco distante.

Una volta stabilizzato, il fungaiolo è stato trasportato in barella fino alla strada carrozzabile più vicina e quindi affidato all'ambulanza, nel frattempo giunta sul posto. L'automezzo ha trasportato l'uomo fino ad un vicino campo sportivo, dove è stato imbarcato sull'eliambulanza e  quindi all'Ospedale di Pavullo nel Frignano con traumi al rachide, che tuttavia non sembrano di particolare gravità. L'intervento, nel suo complesso, ha richiesto ben cinque ore di tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento