rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Soliera

Soliera tra le prime smart city d'Italia, da ora Filo Diretto con i cittadini

Arriva a Soliera Filo Diretto, il servizio che mette in contatto i cittadini con il Comune. Si tratta di un primo passo verso la digitalizzazione del paese in vista di diventare una delle prime smart city d'Italia

Soliera punta ad un rapporto continuo e personale con i cittadini e così inaugura il progetto Filo Diretto. Il servizio consente ai cittadini di interagire con un Comune sempre aperto, senza più orari e con un'interfaccia semplice e accessibile da tutti. Il nuovo servizio, predisposto dal Gruppo Gastone CRM di Parma, si impegna a rendere sempre più diretti i canali di relazione con il pubblico e coinvolge direttamente tutti gli uffici che, proprio con i cittadini, si rapportano quotidianamente, non solo per fornire informazioni in tempo reale ma anche per raccogliere segnalazioni, suggerimenti e lamentele.

COME FUNZIONA. Iscrivendosi al servizio “Filo Diretto” il cittadino di Soliera sceglie gli argomenti di suo interesse per essere informato. Questo gli dà la possibilità di accedere a una sua area web personale riservata e criptata. Qui può dialogare con l’Amministrazione, rispondere eventualmente a sondaggi, condividere documenti e, in qualsiasi momento, modificare dinamicamente il proprio “profilo di interesse”. Da pochi giorni, poi, il Comune di Soliera, ha un Urp che dialoga con i cittadini in tre modalità: tradizionale di sportello, web con l’area riservata “Filo Diretto” sul proprio sito e mobile. Insieme a Bergamo, Catanzaro e Casale Monferrato, Soliera è il primo comune d’Italia ad aver attivato questa modalità esclusiva delle piattaforme Gastone CRM. 

I VANTAGGI DEL NETWORK CITYUSER. In pratica, i cittadini di Soliera, gli studenti, i lavoratori pendolari o i turisti possono scaricare l’App gratuita e da qui ricevere le informazioni e notizie del comune modenese o di uno dei centinaia di Enti che aderiscono al network italiano di CityUser. Ma non si tratta solo di ricevere avvisi, perché a Soliera l’App diventa “bidirezionale” e, tramite smartphone, è possibile accedere alla funzione Filo Diretto per mandare segnalazioni o lamentele all’Urp. Anche in questo caso con indicato il luogo su mappa e con la possibilità di allegare un’immagine. Tutto il procedimento è consultabile e integrabile sia da pc che da smartphone.

SOLOMITA: "FARE DI SOLIERA UNA SMART CITY". La partecipazione e la condivisione - spiega il sindaco di Soliera, Roberto Solomitanon rappresentano solo un esercizio di democrazia, ma sono basilari per una comunità che vuole funzionare in modo efficiente e moderno.  Con l’adozione della piattaforma Gastone CRM (Filo Diretto e City User) vogliamo modificare la percezione del Comune come macchina burocratica che può inibire i cittadini, facilitandoli nel ricevere informazioni, proporre istanze e sollecitare i bisogni in modo diretto, anche solo con una semplice App. L’adozione di “Filo Diretto” sarà quindi cruciale per fare di Soliera una smart city moderna, efficiente e trasparente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soliera tra le prime smart city d'Italia, da ora Filo Diretto con i cittadini

ModenaToday è in caricamento