rotate-mobile
Cronaca Canalchiaro / Corso Canal Chiaro

Sorpreso con hashish e cocaina, arrestato dalla Municipale

A.I., 24enne tunisino pregiudicato, è stato fermato lunedì scorso in corso Canalchiaro da agenti in borghese del comando di via Galilei

Arresto convalidato e divieto di risiedere nella nostra città. Queste le decisione assunte oggi, mercoledì 19 dicembre, dal Tribunale di Modena nei confronti di A.I. 24enne tunisino, già conosciuto dalla forze dell’ordine per reati legati al mondo dello spaccio della droga.

Il giovane è stato intercettato da operatori in abiti civili della Polizia municipale di Modena lunedì 17 dicembre, poco dopo le 16, in corso Canalchiaro. Quando è stato fermato, lo straniero ha consegnato spontaneamente agli agenti un involucro che conteneva quattro stecche di hashish, del peso di circa 11 grammi, e tre confezioni in plastica contenenti quasi 2 grammi di cocaina. Una successiva perquisizione personale ha consentito di sequestrare danaro contante.

Il pregiudicato, dopo il sequestro della droga e dei soldi è stato accompagnato al comando di via Galilei in stato di fermo. A.I., arrestato lo scorso settembre in flagranza di spaccio, aveva chiesto un permesso di soggiorno, che il Questore di Modena gli ha rifiutato già dallo scorso ottobre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con hashish e cocaina, arrestato dalla Municipale

ModenaToday è in caricamento