Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Sassuolo

Sorpreso mentre ruba all’interno di un’auto: poliziotti liberi dal servizio lo arrestano in flagranza

Ancora un caso di furti all'interno di vetture in sosta. Questa volta è accaduto a Sassuolo

Stava rubando all'interno di  un'auto in sosta quando due agenti lo hanno visto ed arrestato.

Protagonista nel fatto un cittadino marocchino di 31 anni responsabile del reato di rapina. I due agenti, liberi dal servizio, uno in forza alla Questura di Modena e l’altra a Bergamo, hanno sorpreso in via Rometta a Sassuolo lo straniero mentre rovistava all’interno di un veicolo, parcheggiato sulla pubblica via.

Il ladro per guadagnarsi la fuga ha opposto resistenza, innescando una colluttazione e cagionando un trauma policontusivo ad uno dei due operatori.

In una tasca dei pantaloncini aveva 14 euro in monete da 2 euro ed un carica-batterie per smartphone, rubati dall’autovettura, che su una portiera presentava segni di effrazione.

L’uomo annovera precedenti di Polizia per furti in abitazione e su autovetture.

Come disposto dal Magistrato di turno, lo straniero è stato trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa del processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso mentre ruba all’interno di un’auto: poliziotti liberi dal servizio lo arrestano in flagranza

ModenaToday è in caricamento