rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Soliera / Via Corte, 200

Carica batterica elevata, sospesa l'attività della piscina dopo i controlli dei Carabinieri

Le verifiche eseguite in vari impianti ad inizio agosto hanno portato il sindaco di Soliera a sospendere l'attività del centro Acquafitness Miami, che potrà riaprire solo dopo aver sanato al situazione

Le ispezioni igienico-sanitarie eseguite l’11 agosto scorso in diversi impianti dell'area di Carpi, dall'intervento congiunto di Nas e Carabinieri, hanno portato nei giorni scorsi ad un severo provvedimento a carico di un impianto di soliera. Il sindaco del paese, su proposta dei militari della Compagnia di Carpi, ha infatti disposto la sospensione dell'attività del centro Acquafitness Miami, attraverso un'ordinanza emanata il 23 agosto. L'impianto, che si compone anche di una palestra e altri servizi , resterà aperto, ma la balneazione è stata vietata.

La ragione di questo provvedimento è da ricercarsi appunto nelle analisi svolte dai Nas, che hanno riscontrato nell'acqua una concentrazione batterica superiore, seppur di poco, a quella prevista per legge. Sono state infatti rilevate colonie di Pseudomonas aeruginosa, un batterio che può dare origine ad infezioni, anche gravi. Ora sarà compito del titolare dell'attività adottare misure di sanificazioni che eliminino questo problema, dopodichè l'attività potrà riprendere immediatamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carica batterica elevata, sospesa l'attività della piscina dopo i controlli dei Carabinieri

ModenaToday è in caricamento