rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Villaggio Giardino / Via delle Costellazioni

Nuovo sospetto caso di Dengue, parte la disinfestazione

In via cautelativa disinfestazione straordinaria nella notte nell’area di via Costellazioni in attesa dell’esito degli esami sull’effettiva presenza del virus

In seguito alla segnalazione di un sospetto caso di febbre virale “dengue” a Modena, nell’area di via delle Costellazioni, il Comune sta predisponendo i trattamenti di disinfestazione straordinaria effettuati in via cautelativa già a partire da questa notte, martedì 30 giugno, in attesa dell’esito degli esami di laboratorio sull’effettiva presenza del virus. Si tratta di una malattia virale, di esito non letale, che viene trasmessa all’uomo dalle punture di zanzara del genere Aedes Albopictus, la cosiddetta zanzara tigre.

Come di prassi, la segnalazione del sospetto caso di emergenza sanitaria è arrivata dal servizio di Igiene Pubblica dell’Azienda Ausl. Il Comune ha quindi predisposto l’ordinanza che prevede l’attuazione dei trattamenti tesi alla rimozione dei focolai larvali per prevenire la diffusione della malattia; l’ordinanza sarà revocata se gli esami di laboratorio escluderanno la presenza del virus.

In via precauzionale, si procede comunque con l’avvio della disinfestazione nell’area di via delle Costellazioni, tra i civici 160 e 180, di via Formigina (civici 365 e 367) e via Pantanelli (civici dal 22 al 25). Gli abitanti della zona devono limitarsi a semplici misure di precauzione come tenere chiusi i vetri delle finestre e le porte durante l'intervento, tenere al chiuso gli animali domestici e raccogliere (o proteggere in modo ermetico) verdura e frutti degli orti. Nell’eventualità di conferma dell’infezione, altri trattamenti potranno essere eseguiti nelle notti successive, fino al 4 luglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sospetto caso di Dengue, parte la disinfestazione

ModenaToday è in caricamento