rotate-mobile
Cronaca Madonnina / Via Giuseppe Biagi

Spacciatore di cocaina tenta la fuga, inseguito e arrestato dalla polizia

Nel transitare in via Biagi, la squadra volante ha notato un giovane che, alla vista della polizia, ha cercato di allontanarsi rapidamente per eludere un eventuale controllo. Bloccato, è stato perquisito e tratto in arresto

Nelle prime ore di questa mattina, gli agenti della locale Squadra Volante hanno tratto in arresto L.M., nato in Marocco, classe 1982, irregolare sul territorio nazionale, con numerose false identità e precedenti di Polizia, resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel transitare in via Biagi, la Volante ha notato un giovane nordafricano che, alla vista della Polizia, ha cercato di allontanarsi rapidamente per eludere un eventuale controllo. Dopo un breve inseguimento, il marocchino, che nella fuga ha cercato di disfarsi di alcuni involucri, è stato raggiunto e bloccato dagli agenti.

I 25 involucri in cellophane termosaldato, immediatamente recuperati, contenevano cocaina. La droga, il denaro (270 euro in banconote di vario taglio) e i due telefoni cellulari, rinvenuti a seguito di perquisizione, sono stati sequestrati. Accompagnato in Questura per più approfonditi accertamenti, L.M. è stato trattenuto presso le celle di sicurezza, su disposizione del Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo. L.M. è stato denunciato anche per i reati di falsa attestazione sulla propria identità personale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore di cocaina tenta la fuga, inseguito e arrestato dalla polizia

ModenaToday è in caricamento