rotate-mobile
Cronaca

Spaccia hashish dagli arresti domiciliari, 22enne incastrato durante un controllo

Denunciato dai Carabinieri un giovane che si trovava già agli arresti per una rapina con lesioni

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Modena hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un giovane 22enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno eseguito un controllo nell’abitazione del giovane, sottoposto dal mese di giugno 2023 alla misura cautelare degli arresti domiciliari, per un provvedimento emesso dal Tribunale di Rimini, poiché indagato per rapina e lesioni personali aggravate. 

Durante tale attività, l’interessato ha assunto un atteggiamento piuttosto nervoso e sospetto che ha indotto gli operanti ad effettuare un accurato controllo nel corso del quale hanno rinvenuto 16 grammi di hashish, un bilancino di precisione e la somma contante di 220 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia hashish dagli arresti domiciliari, 22enne incastrato durante un controllo

ModenaToday è in caricamento