rotate-mobile
Cronaca Zona Industriale / Strada Attiraglio

Parco XXII aprile: spaccia accanto la scuola elementare, arrestato

A finire in manette uno stranieri trentenne che, dopo essere stato notato dagli agenti della Polizia di Stato, ha provato a disfarsi dello stupefacente gettandolo nell'immondizia

Continua la lotta della Polizia di Stato contro la droga al parco XXII aprile. Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16.50, la Squadra Volante si era appostata con due auto in zona: una nei pressi delle scuole elementari Collodi, l'altra nelle vicinanze del parco. Qui, gli agenti hanno subito notato un soggetto che confabulava con due giovani: in seguito, l'uomo si è allontanato da solo e ha gettato una cartaccia nel cestino dell'immondizia. Gli operatori della Volante sono così entrati in azione fermando l'individui, un nigeriano 30enne domiciliato a Cremona, a Modena senza fissa dimora. I rifiuti gettati nell'immondizia non erano altro che otto involucri di marijuana per un peso complessivo di circa 25 grammi. L'uomo è stato così tratto in arresto con l'accusa di detenzioen ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco XXII aprile: spaccia accanto la scuola elementare, arrestato

ModenaToday è in caricamento