rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Parco XXII aprile

Droga al parco XXII Aprile, ancora due arresti per spaccio

Una coppia di cittadini africani è finita in manette per detenzione di stupefacenti, mentre sono fuggiti i loro acquirenti. Sequestri della Polizia

Puntuale come un orologio svizzero arriva l'ennesimo arresto per spaccio di stupefacenti all'interno del Parco XXII Aprile di Modena. L'ultimo in ordine di tempo è stato operato dagli agenti della Squadra Volante, ieri alle ore 20.30, durante un servizio di perlustrazione dell'area. A finire in manette sono stati due cittadini stranieri, sorpresi in possesso di differenti qualità di droga pronta per essere smerciata.

La pattuglia della Volante ha notato un gruppo di persone intento a confabulare e scambiarsi merce intorno ad una panchina, così è intervenuta per cogliere i potenziali pusher sul fatto. Gli acquirenti, cittadini italiani, sono riusciti a fuggire, mentre sono stati bloccati due persone, uomo e donna di origine africana. In una borsa sono stati rinvenuti diversi tipi di sostanze (vedi foto) confezionate in dosi, oltre ad un coltello a serramanico, tre telefoni cellulari usati per tenere i contatti con i clienti e 170 euro in banconote di diverso taglio.

I due erano già noti alle forze dell'ordine. Si tratta di una donna nigeriana di 27 anni e di un uomo ghanese di 30: entrambi sono stati tratti in arresto e condotti nel carcere di Sant'Anna in attesa della convalida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga al parco XXII Aprile, ancora due arresti per spaccio

ModenaToday è in caricamento