rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Carpi

Spaccio e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato a Carpi

Nella giornata di ieri, personale del Commissariato di Carpi ha tratto in arresto un uomo di 25 anni, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale

Nella giornata di ieri, personale del Commissariato di Carpi ha tratto in arresto un uomo di 25 anni,  per i  reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

Gli agenti della Squadra Volante, nei pressi dello stadio cittadino, hanno proceduto al controllo del giovane che, alla vista della Volante, si è subito dato alla fuga dopo essersi disfatto di alcuni involucri che occultava all’interno delle scarpe, risultati essere quattro dosi di cocaina per un peso di circa quattro grammi.  

Inseguito per diverse decine di metri, una volta raggiunto dagli agenti, il giovane ha opposto anche  resistenza nei loro confronti.

Bloccato e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di altri 11 grammi di hashish  e di una somma di denaro di euro 800,00 in contanti, nascosti all’interno del giubbotto.

L’incessante attività di controllo del territorio da parte del personale del Commissariato di Carpi ha portato ad un altro importante risultato per contrastare lo spaccio di stupefacenti in città, dopo l’arresto  effettuato due giorni fa all’interno di un parco cittadino .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato a Carpi

ModenaToday è in caricamento