rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Via Gaetano Moreali

Via Moreali: spacciatore catturato dalla Municipale dopo un appostamento

Sono circa una decina da gennaio quelli effettuati dagli agenti in borghese del Nucleo problematiche del territorio ai danni di venditori di droga nella zona Viali. L'arresto è avvenuto martedì pomeriggio

Hanno colpito ancora gli agenti in borghese del Nucleo problematiche del territorio della Polizia municipale di Modena che da gennaio a oggi ha effettuato già una decina di arresti ai danni degli spacciatori della banda dei Viali. Nel pomeriggio di martedì 16 aprile tre agenti in borghese hanno effettuato un appostamento nel tratto ciclopedonale che collega via Emilia con viale Moreali, all’altezza delle vie Carbonieri e Scanaroli, dove da diverso tempo i residenti lamentano una situazione di degrado per la presenza di spacciatori, tossicodipendenti e persone ubriache, e hanno arrestato un ghanese di 42 anni colto sul fatto mentre vendeva marijuana a due giovani ragazzi.

Confondendosi tra le persone che quotidianamente frequentano la ciclabile, gli agenti sono rimasti appostati per circa due ore prima di assistere allo scambio. Era già da qualche tempo che la Polizia municipale monitorava la zona nel tentativo di reprimere il fenomeno. Lo spacciatore arrestato, regolare sul territorio e in Italia da parecchi anni, era già stato arrestato in passato per rapina aggravata e per lui, in tarda serata, si sono aperte le porte del carcere. L’acquirente, un giovane modenese, è stato deferito in Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Moreali: spacciatore catturato dalla Municipale dopo un appostamento

ModenaToday è in caricamento