Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Spari nella notte a Riccione con pistola a salve. Giovane modenese denunciato per procurato allarme

Colpi nella notte e poi l'allarme di alcuni residenti e passanti. Due giovani, di cui uno modenese, sono stati denunciati per procurato allarme con una pistola caricata a salve

I Carabinieri della Compagnia di Riccione, intorno alle 01:00 di notte, sono intervenuti sulla spiaggia antistante piazzale Roma dove poco prima erano stati uditi degli spari.

Giunti sul posto, i militari sono stati avvicinati dal personale della vigilanza privata che ha indicato i due soggetti responsabili, nel frattempo trattenutisi a bivaccare sull’arenile. Fermati dai Carabinieri, i due giovani sono stati immediatamente perquisiti ed è stata sequestrata loro una pistola giocattolo, priva di tappo rosso, caricata con proiettili a salve.

Condotti in caserma, i due sono stati identificati in un marocchino classe 2000 ed un modenese classe 2002, entrambi denunciati, al termine degli accertamenti di rito, per i reati di procurato allarme, esplosioni pericolose e porto di oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari nella notte a Riccione con pistola a salve. Giovane modenese denunciato per procurato allarme

ModenaToday è in caricamento