rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Carlo Alberto dalla Chiesa / Via Lucca

Sparatoria davanti al night club, nove colpi all'ingresso del Big Bijou

Una serie di proiettili esplosi in piena notte all'ingresso del locale di via Lucca, già al centro di fatti di cronaca. E' accaduto la scorsa notte, come gesto di ritorsione da parte di Rocco Ambrisi, noto per l'inchiesta "The Untouchables"

La scorsa notte, più precisamente intorno alle ore 2, un episodio inquietante si è verificato in via Lucca, alla periferia sud di Modena, dove ha sede il locale notturno Big Bijou. Nove colpi di pistola sono stati esplosi dalla strada contro l'entrata del locale, danneggiando la porta che introduce alla scala di ingresso. Tutto è accaduto in breve tempo, come gesto isolato, senza coivolgere nessuna persona se non quella che ha aperto il fuoco.

Dell'accaduto è stata informata la Polizia, che in mattinata ha avviato le indagini anche con l'ausilio dei rilievi della Scientifica, i cui specialisti hanno ricostruito le traiettorie dei colpi. Subito gli indizi hanno fatto pensare ad una sorta di ritorsione da parte di un cliente del night club stesso, forse allontanato dal personale a fronte di qualche situazione critica avvenuta all'interno.

La scena è stata ripresa in parte dalla telecamera dell'attigua pizzeria Lo Scoglio e già nel corso della giornata ha permesso di identificare l'autore. Si tratta del sassolese Rocco Ambrisi, un volto noto alle forze dell'ordine modenesi per il suo coinvolgimento fra gli "Intoccabili", come li ha definiti l'inchiesta per usura ed estorsioni nel distretto ceramico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria davanti al night club, nove colpi all'ingresso del Big Bijou

ModenaToday è in caricamento