rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Sperona un'auto poi la vandalizza con una mazza da baseball, feriti i due occupanti

A Modena i Carabinieri hanno denunciato un giovane di 20 anni per danneggiamento e lesioni personali legate ad atti vandalici con mazze da baseball

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Nella giornata di ieri, ulteriore attività di contrasto è stata attuata da personale del Comando Provinciale che ha operato simultaneamente con più pattuglie.

Nell’ambito di tale attività, nel corso della quale sono state controllate 104 persone di cui 37 straniere, i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un ragazzo di 20 anni, per i reati di danneggiamento e lesioni personali, commesse nei confronti di due giovani di 19 e 20 anni.

Le due vittime, che viaggiavano in centro città a bordo della loro autovettura, venivano improvvisamente speronati da un altro mezzo da cui scendeva l’indagato che, in compagnia di altri individui non identificati, si dava improvvisamente ad atti di vandalismo danneggiando il mezzo e anche le persone al suo interno, utilizzando delle mazze da baseball.

L’esplosione dei finestrini delle auto vandalizzate causava il ferimento dei due viaggiatori, colpiti da numerose schegge di vetro. Entrambi riportavano lesioni. L’immediato intervento dei Carabinieri, allertati dagli aggrediti, permetteva di identificare uno degli autori dei reati e di procedere al sequestro di una mazza da baseball.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperona un'auto poi la vandalizza con una mazza da baseball, feriti i due occupanti

ModenaToday è in caricamento