Cronaca

Spaccia droga ai compagni davanti alla scuola, fermato un 16enne

Approfittava dei corsi di recupero in vista degli esami di riparazione per vendere dosi di hashishe e marijuana. I Carabineiri lo hanno intercettato ieri mattina davanti all'istituto "Calvi" di Finale Emilia

Un grave episodio è stato al centro di un intervento dei Carabinieri ieri mattina a Finale Emilia. Il fatto riguarda lo spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi dell'Istituto Statale "Calvi", per altro già al centro di controlli eseguiti nei mesi scorsi. Che la droga circolasse liberamente tra gli studenti era un sospetto divenuto realtà proprio grazie ai controlli delle unità cinofile, che avevano individuato diverse dosi in alcune aule e nei bagli della scuola.

Purtroppo il blitz dell'Arma sul finire dello scorso anno scolastico non è stato sufficiente a interrompere il traffico e il consumo. Il monitoraggio costante della situazione, con la collaborazione del dirigente scolastico, ha portato all'individuazione di un ragazzo, protagonista dell'introduzione di hashish e marijuana nella scuola.

Lo studente, un 16enne, è stato fermato intorno alle ore 9 di ieri dai militari: si era infatti piazzato davanti all'istituto per spacciare le dosi ai compagni di scuola che frequentavano i corsi di recupero estivi, in vista degli esami di riparazione di settembre. Ora toccherà al Tribunale dei Minori valutare la situazione e prendere provvedimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia droga ai compagni davanti alla scuola, fermato un 16enne

ModenaToday è in caricamento