rotate-mobile
Cronaca

Opera, presentato il cartellone 2015/16 del Comunale

Da Verdi a Puccini, all'opera-oratorio dell'Oedipus Rex. Classici e sperimentazione si incontrano nella nuova stagione lirica modenese. Via il 7 ottobre

La stagione lirica 2015-2016 della Fondazione Teatro Comunale di Modena si aprirà il 7 ottobre con Nabucco di Giuseppe Verdi. Al consueto appuntamento verdiano o con titoli popolari del melodramma italiano si aggiunge quest’anno la partecipazione alle iniziative presentate dal Comune di Modena in occasione di Expo 2015 e rivolte al pubblico internazionale. Lo spettacolo va in scena in una nuova produzione curata dal Teatro di Modena e riprende un allestimento di impostazione classica firmato dal regista modenese Stefano Monti per l’Opera di Tenerife nel 2013. 

In occasione del 150° della prima rappresentazione del Tristano e Isotta di Wagner, il Teatro Comunale presenta in novembre un’importante coproduzione internazionale realizzata con l’Opera del Teatro di Stato di Norimberga. Il titolo, assente dal palcoscenico modenese da oltre quarant’anni, sarà diretto da Marcus Bosch, uno dei più accreditati interpreti di questo repertorio. A corollario della messa in scena del Tristano, si terrà in autunno una rassegna di concerti dedicati al romanticismo tedesco. 

In cartellone a novembre si vedrà anche Il labbro della Lady, un nuovo titolo commissionato dal Teatro Comunale a Carlo Galante, uno dei più importanti compositori italiani. Commedia lirica di carattere brillante, l’opera è un libero adattamento da un racconto di Conan Doyle, autore di Sherlock Holmes, scrittore scozzese fra i fondatori della letteratura fantastica e del giallo fra Otto e Novecento. 

In gennaio si vedrà una nuova produzione de L’amico Fritz di Pietro Mascagni frutto di un progetto di formazione della Fondazione Teatri di Piacenza curato da Leo Nucci, che firma anche la regia, e rivolto a giovani cantanti.

Il 19 e 21 febbraio è attesa Lucia di Lammermoor di Donizetti in una nuova produzione del Comunale di Modena che riprende un importante allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi curato nel 2012 dal regista Henning Brockhaus e dedicato al lavoro del geniale Josef Svoboda, uno fra i primi a fare uso, come in questo caso, di proiezioni ed effetti video in campo operistico. 

Il 15 e 17 aprile andrà in scena Madama Butterfly in un allestimento creato dal Teatro del Giglio di Lucca nel 2004 per festeggiare il centenario del titolo pucciniano e rappresentato con successo in quell’occasione in numerosi teatri, in Italia e all’estero. 

Fuori abbonamento, la stagione lirica ospiterà il 10 aprile 2016 Oedipus Rex, opera-oratorio che verrà eseguita in forma di concerto dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Juraj Val?uha. L’opera, rappresentativa del periodo neoclassico di Igor Stravinsky, è una realizzazione musicale della tragedia di Sofocle per orchestra, coro, voci soliste e un narratore, qui interpretato da uno dei volti più noti del cinema e del teatro in Italia, Toni Servillo. 

Si rinnova anche quest'anno il ciclo di incontri Invito all'Opera, presentato in collaborazione con l’Associazione Amici dei Teatri Modenesi. La rassegna è un'occasione per conoscere i titoli in cartellone attraverso la voce di compositori, direttori, registi, cantanti, musicologi e critici musicali di rilievo nazionale.

Informazioni

ACQUISTO ABBONAMENTI 
Turno A e Turno B sei spettacoli

Abbonati alla Stagione precedente: 
da martedì 14 a venerdì 31 luglio 
e da martedì 1 a venerdì 11 settembre prelazione; 
sabato 12 e lunedì 14 settembre opzione cambio posto e/o turno;
Nuovi abbonati: 
da martedì 15 settembre 

A TEATRO CON LA STUDENT CARD
Gli studenti universitari iscritti a Modena e Reggio Emilia, potranno usufruire di riduzioni superiori al 70% per l'acquisto di abbonamenti alla Stagione lirica 2015-2016. All'atto dell'acquisto occorre esibire la student card valida per l'anno accademico in corso. 

ACQUISTO BIGLIETTI
da martedì 14 luglio a lunedì 5 ottobre acquisto biglietti per Oedipus Rex 
in priorità agli abbonati alla stagione lirica 2015-2016 
da martedì 8 settembre
acquisto biglietti per la recita fuori abbonamento di Nabucco (venerdì 9 ottobre)
da sabato 26 settembre sono in vendita i biglietti per tutti gli spettacoli della stagione, ad eccezione di Oedipus Rex, in vendita da martedì 6 ottobre.

RIDUZIONI SU ABBONAMENTI E BIGLIETTI

Abbonamenti 
Fino a 27 anni: riduzione del 50%
Da 28 a 33 anni: riduzione del 20%
Da 65 anni in poi: riduzione del 30%.

Aderenti alle Associazioni ACLI, ACSI, AICS, ARCI, ENDAS, 
FAI - Fondo Ambiente Italiano, TOURING CLUB ITALIANO: riduzione del 10%.

Biglietti
Fino a 18 anni: riduzione del 70% - Da 19 a 27 anni: riduzione del 50%
Da 28 a 33 anni: riduzione del 20% - Da 65 anni in poi: riduzione del 30%.

Abbonati Teatro Storchi e Teatro delle Passioni: riduzione del 10%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opera, presentato il cartellone 2015/16 del Comunale

ModenaToday è in caricamento