rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Un anno di sangue sulle strade, le vittime di incidenti crescono del 55%

Dodici mesi davvero funesti sulla rete viaria provinciale, dove hanno perso la vita ben 54 persone, in maggioranza automobilisti. Un passo indietro sui livelli di 5 anni fa, dopo un calo che faceva ben sperare

Il 2017 si è chiuso con una statistica particolarmente pesante:; quella degli utenti della strada che hanno perso la vita in incidenti. Un dato che è stato come di consueto raccolto e analizzato dall’osservatorio indipendente dell’Associazione Italiana Familiari e vittime della strada-ONLUS. Nel corso dei dodici mesi appena trascorsi, si sono registrati almeno 54 decessi sul territorio della provincia di Modena, con un preoccupante incremento del 55% rispetto al 2016 pari, quando i decessi si erano attestati a 35. Anche rispetto al 2015 vi è stato un aumento: +15% rispetto ai 47 registrati. E così ancheper quanto riguarda il 2014.

Rispetto agli anni '90 e ai primi 2000 i decessi sono vertginosamente scesi, fino a stabilizzarsi dal 2007 in avanti al di sotto dei 60. Gli ultimi tre anni avavno fatto sperare in una nuova caduta dei numeri, ma il 2017 ha riacceso prepotentemente l'emergenza.

Analizzando le categorie emerge che la maggioranza delle vittime (25) è un conducente di auto, nove dei quali per fuoriuscita senza apparente coinvolgimento di altro mezzo; 10 pedoni, tutti investiti; 3 ciclisti, tutti investiti; 11 in moto o scooter, di cui tre fuoriusciti senza apparente coinvolgimento di altro mezzo; 5 camionisti (4 in autostrada) che tamponano altri autocarri ed una fuoriuscita. Il 78% dei deceduti è maschio. Gli stranieri deceduti sono almeno 10. Con riferimento alll’età, nella fascia 0-18 si registra un solo decesso, tra i 19 e 59 si sale a 34, tra i 60 e 70 sono 3 ed oltre i 70 sono 12, nessun trasportato.

Lo scorso anno i decessi su strada nelle provincia di Modena sono stati 12,98 per 100mila abitanti. Un rapporto che è oltre il doppio di quello registrato mediamente in Italia ancora nel 2015 (5,56 ogni 100mila abitanti) e ben più elevato anche di quello regionale (7,33 ogni 100mila abitanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anno di sangue sulle strade, le vittime di incidenti crescono del 55%

ModenaToday è in caricamento