menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Windsor Park: 215mila euro per la nuova sala polivalente

Intervento di ristrutturazione all'interno di uno degli stabili simbolo del degrado modenese: prevista la realizzazione di una sala polivalente, due locali a uso ufficio e uno spazio per attività ludico-motorie

Costeranno 215 mila euro e richiederanno 90 giorni i lavori di ristrutturazione di 265 metri quadrati di locali di proprietà del Comune di Modena al piano rialzato del condominio Windsor park di via San Faustino, stabile salito agli onori delle cronache per problemi di degrado che si protraggono ormai da lungo tempo. L'intervento, finanziato al 70% dall'Amministrazione comunale e al 30% dalla Regione Emilia-Romagna, inizierà giovedì 8 settembre. Porterà alla realizzazione di una sala polivalente da 120 metri quadrati, due locali a uso ufficio da circa 20 metri quadrati l'uno, uno spazio per attività ludico-motorie di 75 metri quadrati, altri 20 metri quadri di ripostigli e il resto destinato a servizi e corridoi.

Esternamente le serrande in maglia di metallo saranno sostituite con vetrate antisfondamento per garantire sicurezza ma anche luminosità e trasparenza. Le principali opere interne consistono nella demolizione delle attuali pareti in cartongesso, da sostituire con nuove tramezze divisorie, nella ricostruzione del blocco servizi, nell'adeguamento degli impianti idrico ed elettrico e di climatizzazione, nella posa di un nuovo pavimento in linoleum, nuovi infissi, tinteggiatura e adeguamento delle uscite di sicurezza.L'intervento è stato definito sulla base delle esigenze manifestate dalle associazioni che svolgeranno servizi all'interno dei locali, nell'ambito di un progetto complessivo, in accordo con la Circoscrizione 4 e la Polizia municipale, per migliorare la vivibilità e la sicurezza attraverso l'inserimento di funzioni utili ai residenti e al quartiere. I lavori sono progettati e diretti dal settore Manutenzione e logistica del Comune di Modena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento