Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Strappa il cellulare di mano ud un signore. Arrestato dai Carabinieri 27enne senza fissa dimora

I Carabinieri della Stazione di Modena hanno tratto in arresto per rapina e furto con strappo un 27enne senza fissa dimora dopo che ha sottratto ad un signore il cellulare

Il 26 settembre 2021 alle ore 5 del mattino, i Carabinieri della Stazione di Modena Principale, in servizio di controllo del territorio nella zona di Viale Gramsci, hanno tratto in arresto per rapina e furto con strappo un 27enne senza fissa dimora.

I fatti sono avvenuti proprio nel tratto di strada tra Viale Gramsci e il cavalcavia Mazzoni. A quell’ora, un uomo che transitava lungo la Via Gramsci veniva avvicinato da un giovane che lo raggiungeva, lo prendeva per un braccio e gli toglieva il cellulare dalle mani, allontanandosi, dopo una colluttazione, in direzione della stazione ferroviaria.

La vittima si metteva all’inseguimento del suo assalitore riuscendo a raggiungerlo in prossimità del cavalcavia e a riprendersi il cellulare, subendo tuttavia, in questo nuovo contatto, il furto con strappo del pacchetto di sigarette.

La persona aggredita richiamava l’attenzione di una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Modena Principale, in servizio notturno di vigilanza e controllo in quella zona. I Carabinieri, immediatamente attivati, individuavano e bloccavano subito l’aggressore, il quale, al termine degli accertamenti, veniva tratto in arresto per rapina e furto con strappo.

Questa mattina in Tribunale verrà celebrata l’udienza con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strappa il cellulare di mano ud un signore. Arrestato dai Carabinieri 27enne senza fissa dimora

ModenaToday è in caricamento