rotate-mobile
Cronaca Ciro Menotti / Viale Virginia Reiter, 72

Tagli alla spesa pubblica, l'Inps perde sei medici del lavoro

Dai nove medici in servizio ora si passa a sole tre unità di personale, per effetto della spendign review. La Cgil: “Si rischiano tempi biblici per i cittadini per le prestazioni assistenziali e gli accertamenti sanitari”

Gli effetti della spending review incominciano a farsi sentire in maniera significativa anche a livello locale. É il caso della sede modenese dell'Inps. Il 31 maggio scorso, infatti, sono scaduti i contratti a tempo determinato del personale medico dell'ufficio sanitario dell'Inps di viale Reiter, che non verranno rinnovati. Questo significa, ad esempio, che nell’ufficio Inps provinciale rimangono in funzione solamente 3 medici sui 9 precedenti. Una situazione che già nei mesi scorsi aveva sollevato le proteste della Cgil cittadina.

“Già la situazione precedente presentava criticità per il carico di lavoro che non consente di rispondere nei tempi fissati dalla legge alle richieste dei cittadini per le prestazioni assistenziali e gli accertamenti sanitari – spiega in una nota la Funzione Pubblica/Cgil Modena – Per queste ragioni i tempi per definire una domanda, ad esempio, di invalidità civile, oppure di accompagnamento, di assegno ordinario di invalidità rischieranno di diventare biblici, andando a colpire persone già in stato di fragilità che spesso hanno bisogno di queste prestazioni per far fronte alle esigenze derivanti da patologie più o meno invalidanti”.

Questo quadro si inserisce in una situazione complessivamente preoccupante dell'Ente Previdenziale Modenese, in cui il calo costante del personale peggiorerà a fine anno con diversi pensionamenti di personale fortemente specializzato. A questa situazione si aggiungono gli effetti dell’accorpamento con l'ex Inpdap che entro la fine dell'anno si dovrà privare di 11 unità. 

Per questo motivo la Cgil di Modena sollecita Governo ed Inps a mettere in grado l'Ente previdenziale di funzionare a livello territoriale con un personale adeguato per assicurare tempi certi di risposta ai cittadini che spesso già sono in una situazione di particolare difficoltà. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli alla spesa pubblica, l'Inps perde sei medici del lavoro

ModenaToday è in caricamento