Cronaca

Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

In diverse parti della provincia allagamenti per la grande quantità d'acqua caduta in pochi minuti e alberi caduti

Il temporale che si è abbattuto nel primo pomeriggio sulla fascia della pianura modenese ha causato altri danni, soprattutto a causa del forte vento. Nulla di paragonabile alla tempesta della notte di sabato, ma anche in questo caso la furia degli elementi non ha risparmiato alcune zone, portando con sè grandine e pioggia intensissima. Fortunatamente l'evento è stato di breve durata.

Diverse segnalazioni  ai Vigili del Fuoco, da Sassuolo fino a Mirandola, soprattutto per la caduta di alberi e rami. Il vento ha infatti aggravato la situazione di alcune alberature, che sono crollate. Interventi in via del Pozzo a Modena, in via Posta Vecchia a Mirandola e in via Rossini a Carpi.

Diverse strade sono state allagate, data l'incapacità delle fognature di gestire la massa d'acqua piovuta in pochi minuti. Si segnala in particolare la situazione di via Piero della Francesca, a Modena, dove la strada è stata allagata: un punto critico in cui non di rado si verificano allagamenti e dove all'acqua piovana si unisce anche quella che riemerge dalle fognature.

Ad alcune ore di distanza si sono sommate le segnalazioni di alberi caduti e abitazioni allagate. Un allagamento ha coinvolto anche la Radiologia del Policlinico, dove l'attività è stata interrotta. Circa 40 le chiamate al 115.

Gli interventi in corso da parte dei pompieri si uniscono ai quasi 150 effettuati nel fine settimana su tutto il territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

ModenaToday è in caricamento