rotate-mobile
Cronaca Castelfranco Emilia

Tenta il suicidio in stazione per i brutti voti, treno riesce a fermarsi in tempo

L'episodio ha avuto luogo oggi pomeriggio alle 14.45 a Castelfranco Emilia. La ragazza, una studentessa di 15 anni, è stata anche afferrata per un braccio e messa al sicuro da un uomo che si trovava in stazione

A causa dei brutti voti ottenuti a scuola, aveva deciso di farla finita facendosi travolgere sui binari della ferrovia di Castelfranco Emilia, ma il treno è riuscito a frenare in tempo senza investirla. L'episodio ha avuto luogo oggi pomeriggio alle 14.45. La ragazza, una studentessa di 15 anni, è stata anche afferrata per un braccio e messa al sicuro da un uomo che si trovava in stazione. Il convoglio che è riuscito ad arrestare in tempo la propria corsa era un Regionale che da Ancona era diretto a Piacenza. La tragedia è stata evitata anche dalla circostanza che il treno stava già rallentando quando la giovane è scesa sui binari. Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria e la giovane è stata poi affidata agli agenti della polizia municipale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio in stazione per i brutti voti, treno riesce a fermarsi in tempo

ModenaToday è in caricamento