rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Camposanto

Minacciata con la pistola, benzinaia sfugge ai rapinatori che desistono

Due uomini armati hanno puntato l'arma contro l'esercente, che però è riuscita a rifugiasi nell'ufficio. E' accaduto ieri a Camposanto

Tentata rapina nella giornata di ieri ad un distributore di carburante alle porte di Camposanto, lungo la Provinciale verso San Felice sul Panaro. Due uomini hanno cercato di farsi consegnare l'incasso presentandosi all'area di servizio armati con una pistola, che hanno puntato addosso alla benzinaia.

La donna, una cittadina rumena quarantenne, è però fuggita via velocemente ed è riuscita a rifugiarsi nel piccolo edificio di servizio, chiudendosi dentro a chiave. I malviventi hanno urlato e bussato per farsi aprire, ma l'esercente ha resistito nonostate la paura e alla fine i due rapinatori si sono allontanati a mani vuote.

Sul posto sono poi intervenuti i Carabinieri che hanno raccolto la testimonianza della protagonista e avviato le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciata con la pistola, benzinaia sfugge ai rapinatori che desistono

ModenaToday è in caricamento