Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Via San Vito, 3990

Farmacista sventa una rapina, i malviventi fuggono e danno fuoco all'auto

Ieri pomeriggio un trio di criminali ha provato a mettere a segno un colpo ai danni della farmacia di San Vito di Spilamberto, ma la dottoressa è riuscita a chiuderli fuori dal locale. Più tardi è stata ritrovata distrutta dalle fiamme l'auto rubata poco prima

Ieri pomeriggio, erano circa le ore 16, la farmacista al lavoro presso la Farmacia Comunale di San Vito di Spilamberto ha notato un'auto arrivare davanti al negozio, dalla quale sono scesi tre uomini con fare circospetto. La dottoressa ha notato un particolare fondamentale, che le ha permesso di prendere le necessarie contromisure: uno dei tre ha infatti estratto dalla tasca e impugnato un cutter, dirigendosi poi verso l'ingresso. La farmacista ha reagito con prontezza invidiabile e si è precipitata a chiudere la porta del locale, di fatto chiudendo fuori i tre malintenzionati.

Tanto è bastato, fortunatamente, a mettere in fuga i criminali, che sono risaliti a bordo dell'auto e si sono allontanati lungo via San Vito, facendo perdere le proprie tracce. Nel frattempo il fatto è stato segnalato ai Carabinieri.

Circa un'ora più tardi la banda è ricomparsa sui radar, o per meglio dire lo ha fatto l'automobile segnalata dalla farmacista, una Bmw. I Vigili del Fuoco hanno infatti ricevuto al segnalazione di un veicolo che stava andando a fuoco, insolitamente posizionato sulla pista ciclabile in prossimità di Settecani di Castelvetro.

All'arrivo dei pompieri il veicolo era ormai distrutto, ma in seguito è stato identificato come l'auto utilizzata per la tentata rapina, risultata rubata nei giorni scorsi. Sul caso indagano i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Modena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmacista sventa una rapina, i malviventi fuggono e danno fuoco all'auto

ModenaToday è in caricamento