rotate-mobile
Cronaca Caduti in Guerra / Viale Martiri Libertà

Ricostruzione: oltre 2mila donazioni sul conto corrente della Provincia

Il conto corrente di solidarietà aperto dalla Provincia di Modena ha raccolto donazioni per un ammontare di 353mila euro

Sono oltre 2.000, alla data di martedì 3 luglio, le donazioni di privati cittadini arrivate sul conto di solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto attivato dalla Provincia di Modena, per un importo complessivo di 353 mila euro. Tra i contributi più recenti anche quelli raccolti dagli studenti del liceo Celio-Roccati di Rovigo, del collegio Ipasvi di Como e il versamento della quota del dieci per cento per cento della loro indennità mensile da parte della Giunta provinciale, iniziativa seguita anche da diversi Comuni modenesi che hanno già deliberato in tal senso.

Tra le donazioni figurano quelle di aziende modenesi e dal resto d’Italia, associazioni, gruppi sportivi e tante iniziative di solidarietà organizzate da gruppi o singoli cittadini. Il conto corrente, attivo presso la filiale Unicredit di piazza Grande a Modena, è intestato a “Provincia di Modena – interventi di solidarietà”, codice Iban  IT 52 M 02008  12930 000003398693. Per i versamenti dall’estero occorre far precedere il codice Iban dal codice Swift UNCRITMM.

Come ha confermato nei giorni scorsi il presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini, i soldi raccolti attraverso il conto corrente di solidarietà attivato il 20 maggio scorso dalla Provincia saranno interamente utilizzati per un progetto di ristrutturazione di una struttura scolastica, la palestra dell’istituto Morandi di Finale Emilia, il cui costo è stimato intorno ai 400 mila euro. Il conto corrente resta aperto per finanziare altri progetti di solidarietà sempre in ambito scolastico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione: oltre 2mila donazioni sul conto corrente della Provincia

ModenaToday è in caricamento