rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Terremoto, "Modena tiene botta" in un brano pubblicato su Youtube

Una canzone dedicata alla Modena che resiste e che non molla nonostante le avversità opposte dal terremoto: questa l'"instant song" pubblicata sul web dal cantautore geminiano Andrea Veleno

"Siamo come la Ghirlandina che a volte si inclina, ma poi torna in piedi e tocca il cielo con le mani". Così Andrea Veleno, all'anagrafe Andrea Bagni, 24 anni, cantautore purosangue geminiano nella sua "instant song" intitolata "Modena tiene botta". Composta in una manciata di ore in seguito alle continue scosse di terremoto, come un novello Bruce Springsteen della via Emilia, ha pubblicato su youtube il suo brano il 30 maggio scorso: "Volevo rendervi partecipi della missione che stiamo proponendo, di fare una canzone per i terremotati - esordisce il musicista all'inizio del filmato - ora provo a chiamare un po' di amici per sapere se si può fare qualcosa", spiega Veleno, avvolto dal tricolore, fingendo di chiamare artisti come Lorenzo (Jovanotti), Luciano (Ligabue) e Gigi (D'Alessio). "Ci tengo a dedicare questo pezzo alle persone più sfortunate di me - dice al termine del giro di telefonate - io fortunatamente ho ancora un tetto, come potete vedere sono nella mia camera, ma quelli che non ce l'hanno neanche spero si allietino un po' con questa canzone". Veleno non avrà certo il conto banca dei vari Vasco e Ligabue, non sarà incluso nella line-up dell'"Emilia: live" (il "live aid" all'emiliana pro terremotati previsto per il 25 giugno al Dall'Ara di Bologna con tanto di diretta Rai e conduzione di Fabrizio Frizzi), ma a livello di cuore e sincerità non ha bisogno di lezioni da nessuno. Qui sotto il video della canzone.

andrea veleno screen-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, "Modena tiene botta" in un brano pubblicato su Youtube

ModenaToday è in caricamento