rotate-mobile
Cronaca Cavezzo / Via della Libertà

L'Ospedale dei Pupazzi porta un sorriso ai bambini della Bassa

Oggi, giovedì 28 giugno, prenderà vita "L'ospedale dei Pupazzi", brillante iniziativa degli studenti di Medicina dell'Unimore per portare giocattoli e sorrisi tra i bambini della Bassa

Tra le macerie, le case distrutte e l’economia in ginocchio spesso ci si dimentica della paura e dello smarrimento dei tanti bambini della Bassa colpiti dal sisma insieme alle loro famiglie. Per loro però nasce, grazie all’impegno degli studenti di medicina della facoltà di Modena e Reggio Emilia, una preziosa iniziativa, che coinvolgerà i piccoli di Finale, Carpi e Cavezzo: l’Ospedale dei Pupazzi.

Gli aspiranti medici si improvviseranno pupazzologi, e porteranno scatole di legno per fare i raggi e tavolini di plastica per operare i peluche che hanno bisogno di cure: una simulazione giocosa dell’ambiente medico e ospedaliero, dove i pazienti non sono i piccoli, ma i loro pupazzi, che vengono per gioco portati all’ospedale per poter guarire ginocchia sbucciate e grossi bernoccoli.

Il progetto è pensato per dare ai bambini una percezione diversa dell’ambiente medico e dei camici bianchi, presenti in gran quantità nelle ore e nei giorni dopo il terremoto, grazie al transfert giocoso dei pupazzi. In quest’occasione verranno anche regalati ai bambini terremotati i tantissimi giocattoli raccolti grazie alle donazioni dei modenesi organizzate il 6 e l’8 giugno scorso.

Questo il calendario dei primi appuntamenti già definiti:

giovedì 28 giugno, dalle ore 9.30 alle ore 12.00 presso il Campo 2 di Finale Emilia, con la collaborazione dei Comitati della Croce Rossa Italiana di Modena e di Finale Emilia;

sabato 7 Luglio, presso il campo della Protezione Civile di Carpi, con la collaborazione del Comitato della Croce Rossa Italiana di Carpi, gruppo Pionieri;

venerdì 13 luglio e venerdì 20 luglio, rispettivamente presso il Parco di Via della Libertà e presso il Parco di Via Marcon di Cavezzo, con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale di Cavezzo in collaborazione con le Associazioni Sportive del Territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ospedale dei Pupazzi porta un sorriso ai bambini della Bassa

ModenaToday è in caricamento