rotate-mobile
Cronaca Sassuolo

Terremoto, Sassuolo: annullati tutti gli eventi di giugno in segno di lutto

la decisione presa dall'Ammnistrazione Caselli in segno di rispetto per le vittime del terremoto. Al loro posto appuntamenti di raccolta fondi e genere di prima necessità

In segno di solidarietà e rispetto nei confronti delle vittime e delle popolazioni colpite dal terremoto, il Comune di Sassuolo ha deciso di annullare e rinviare a data da destinarsi ogni evento in programma per il mese di Giugno, compresa la Notte Bianca e le celebrazioni di sabato in occasione della Festa del 2 Giugno. “Questo non è assolutamente il momento di festeggiare – affermano il Sindaco Luca Caselli e l’Assessore alle Attività Produttive e Marketing Territoriale Claudio Casolari – quanto piuttosto quello di rimboccarsi le maniche per aiutare persone che stanno vivendo un momento tragico e inaspettato e che vogliono al più presto ritornare alla normalità. È per questo motivo che abbiamo deciso di annullare tutti gli eventi previsti per Giugno: al loro posto riprogrammeremo appuntamenti di solidarietà e di sostegno alle vittime del terremoto con raccolta di fondi e di materiale necessario a tutti coloro che hanno perso, o rischiano di perdere, la casa e il lavoro ma che non vogliono perdere la speranza”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Sassuolo: annullati tutti gli eventi di giugno in segno di lutto

ModenaToday è in caricamento