Terremoto a Mirandola, scossa di MI 2.4 ben avvertita nella Bassa

Pochi minuti dopo le ore 7 si è verificato un sisma superficiale a nord del centro abitato

Un terremoto di magnitudo ML 2.4 è so è verificato questa mattina alle ore 7.05. La scossa è stata localizzata ad una profondità relativamente superficiale, 4 km, ed è per questo stata avvertita in modo molto chiaro dalla popolazione, anche per via del boato che lo ha accompagnato.

L'epicentro è stato individuato dai sismografi dell'INGV a nord di Mirandola, circa 2 km distante dal centro abitato.

Preoccupazione fra i cittadini della Bassa, ma non si segnalano danni alle strutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento