Sisma 5.9, forte scossa avvertita in provincia di Modena

Scossa sismica alle 21.18, disastro in Italia centrale. Trema anche l'Emilia

Dopo il terremoto delle 19.10 che ha colpito nuovamente il centro Italia, un altra forte scossa di magnitudo 5.9 (inizialmente segnata come 6.3 da CSEM) si è verificata alle 21.18. Questa volta è stata avvertita anche nel modenese, da dove stanno arrivando diverse segnalazioni. L'epicentro è localizzato nel territorio di Macerata, sui Monti Sibillini, ma le conseguenze sono arrivate fino nella nostra provincia dove migliaia di persone hanno chiaraamente distinto la scossa.

Un primo rilievo parla di un epicentro a 8 km di profondità. Per ogni aggiornamento rimandiamo al nostro sito nazionale: TERREMOTO IN ITALIA CENTRALE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Un contagio da Coronavirus anche nel modenese, ricoverato al Policlinico

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, due famigliari del paziente carpigiano in Terapia Intensiva

Torna su
ModenaToday è in caricamento