rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

Terremoto Modena, la Procura: "Inchiesta sulle morti"

Il procuratore Zincani ha costituito una unità di crisi rinforzando l'ufficio del Pm di turno esterno. Verranno aperti procedimenti guardando caso per caso

Per ora non sono stati avviati gli accertamenti in attesa di avere una percezione completa di quello che è accaduto, ma una cosa è sicura: la Procura della Repubblica di Modena aprirà fascicoli per le persone morte nel sisma di stamane, martedì 29 maggio. Il procuratore Vito Zincani ha costituito una unità di crisi rinforzando l'ufficio del Pm di turno esterno. Verranno aperti procedimenti guardando caso per caso, la natura dei procedimenti potrà essere infatti diversa. Un fascicolo conoscitivo era già stato aperto dal Procuratore Zincani, sul crollo di capannoni, anche di recente costruzione, provocato dal terremoto del 20 maggio nelle zone della Bassa modenese. Di questa inchiesta, molto tecnica, si occupa il procuratore aggiunto Lucia Musti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Modena, la Procura: "Inchiesta sulle morti"

ModenaToday è in caricamento