rotate-mobile
Cronaca Finale Emilia

Terremoto Modena, Bassa: due scosse registrate nel cuore della notte

Distintamente percepita 20 minuti dopo la mezzanotte una scossa di magnitudo 2.7. Poco prima delle ore 4, sempre nei pressi di Finale Emilia, un evento sismico di magnitudo 3.4 ha definitivamente rovinato la notte della Bassa

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata nella Bassa Modenese a poche ore da un altro evento sismico: come riportato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il movimento tellurico di magnitudo 2.7 è stato distintamente dalla popolazione venti minuti dopo la mezzanotte di venerdì 6 settembre. L'epicentro è stato inviduato nelle immediate vicinanze del comune di Finale Emilia, ad oltre 23 chilometri di profondità. Una replica ancora più intensa ha avuto luogo successivamente alle 3.45: gli strumenti di misurazione dell'Ingv hanno registrato un evento sismico di magnitudo 3.4, a 21 km di profondità, con epicentro sempre nelle vicinanze di Finale Emilia. Ancora una volta, esattamente come due giorni fa, nessun danno segnalato, ma solo l'ennesimo spavento che rovinerà i sonni di una terra già fin troppo martoriata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Modena, Bassa: due scosse registrate nel cuore della notte

ModenaToday è in caricamento