rotate-mobile
Cronaca

Terremoto, a Modena scuole chiuse anche il 31 maggio

La decisione è stata presa dal Comitato operativo comunale, in accordo con i tecnici del settore Lavori pubblici, per consentire ulteriori verifiche tecniche sugli edifici

Proseguirà anche giovedì 31 maggio la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nel territorio del Comune di Modena. La decisione è stata presa dal Comitato operativo comunale, in accordo con i tecnici del settore Lavori pubblici, per consentire il completamento delle verifiche sugli edifici, a seguito delle frequenti scosse di terremoto. Per quanto riguarda gli istituti superiori del capoluogo, la decisione è stata presa in accordo con la Provincia di Modena. “Per i giorni successivi si deciderà in base ai risultati delle verifiche, sebbene allo stato attuale non siano stati evidenziati problemi negli edifici scolastici”, afferma Pier Giuseppe Mucci, responsabile della Protezione civile nell'ambito del Comitato operativo comunale: “Dato il fenomeno sismico ancora in corso, anche nei prossimi giorni rimarrà uno stato di preallarme. In caso di necessità saranno ripetute le procedure di evacuazione già messe in atto dopo le scosse della giornata di martedì 29 e le successive verifiche tecniche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, a Modena scuole chiuse anche il 31 maggio

ModenaToday è in caricamento