rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Mapei Stadium, tifosi reggiani strappano lo stemma del Sassuolo

L'insofferenza della tifoseria della Reggiana si è trasformata ieri nel danneggiamento dello stemma del Sassuolo Calcio affisso sul muro della tribuna dello stadio. La società ripaga il danno

Al grido di “a Reggio solo la regia!” e “‎via il Sassuolo da Reggio Emilia”, i tifosi della A.C. Reggiana 1919? hanno dato sfogo a tutta la propria insofferenza nei confronti del club neroverde, reo di aver “colonizzato” lo stadio Giglio. Da una parete laterale della tribuna è infatti stato parzialmente strappato il grosso stemma del Sassuolo, si presume ad opera di un singolo tifoso un po' sù di giri.

Il gesto vandalico è avvenuto ieri nel corso di una partita di Coppa Italia tra Reggiana e Rovigo (finita 3-0 per i granata), quando i tifosi sono stati fatti accomodare in tribuna, essendo chiusa la curva.

La società di Reggio Emilia ha preso le ditanze da quanto accaduto: “A.C. Reggiana 1919 S.p.a. si dissocia da quanto commesso prima dell’inizio della gara quando” e fa sapere di essersi “già attivata per la risoluzione del danno arrecato che sarà ripristinato già dalla giornata” di oggi, lunedì 3 agosto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mapei Stadium, tifosi reggiani strappano lo stemma del Sassuolo

ModenaToday è in caricamento