rotate-mobile
Cronaca San Felice sul Panaro

Vuole comprare un trattore d'epoca su internet, truffato per 200 euro

Dopo essersi accordato per il pagamento di una caparra, un uomo originario di San Felice sul Panaro aveva perso ogni contatto con i venditori che nel frattempo avevano fatto perdere le loro tracce. Intervento dei Carabinieri

Dopo una ricerca su internet, aveva incrociato l'annuncio che faceva al caso suo: un trattore d'epoca in vendita a buon prezzo. Peccato che fosse tutta una truffa architettata solamente per spillare quattrini ad eventuali acquirenti. È miseramente caduto nella trappola organizzata da due persone un uomo originario di San Felice: quest'ultimo, nel mese di marzò, denunciò ai Carabinieri di avere subito una truffa telematica. Una volta preso contatto con i recapiti telefonici indicati nell'annucio, si accordò con i venditori per il pagamento di una caparra di 200 euro su una carta Poste Pay per "bloccare" un trattore agricolo d'epoca. Dopo il pagamento, però, i venditori hanno fatto perdere le loro tracce. Dopo la denuncia, i militari di San Felice hanno effettuato accertamenti sia sull’utenza telefonica sia sulla carta prepagata che sono risultate rispettivamente intestati a un peruviano 30enne residente a Bologna e una donna 35enne di Reggio Calabria con precedenti di polizia per truffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole comprare un trattore d'epoca su internet, truffato per 200 euro

ModenaToday è in caricamento