rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Nonantola

Tromba d'aria tra Nonantola e Castelfranco, una scia di danni

Intorno alle ore 14 di oggi si è scatenato un violento temporale, che ha generato alcune trombe d'aria a cavallo fra la nostra provincia e il bolognese. Gravi danni tra Nonantola, Gaggio e Castelfranco Emilia. Ci sarebbero cinque persone ferite

Alberi sradicati, che si sono abbattuti su automobili ed edifici, tetti scoperchiati e detriti sbattuti a centinaia di metri di distanza. É uno scenario di devastazione quello che si è lasciato alle spalle il tornado che ha accompagnato il violento temporale di questo pomeriggio. Su tutta la provincia a partire dalle ore 13 si sono avuti fenomeni piovosi intensi e anche violente grandinate, ma ad aver avuto la peggio è stata l'area compresa tra Nonantola, e la frazione di Gaggio, nel comune di Castelfranco Emilia. Qui si è sviluppata un'imponente tromba d'aria che ha portato devastazione sul proprio percorso. Immagini e filmati pubblicati in Rete dai cittadini ritraggono già alcune situazioni disastrose, ma pare che il peggio sia toccato ai capannoni industriali nell'area artigianale di Nonantola e in località Campazzo.

Secondo fonti non ancora confermate vi sarebbero cinque persone ferite, ma non in gravi condizioni, rimaste coinvolte nello scoperchiamento di alcune abitazioni rurali. Grosse difficoltà anche sul versante della viabilità, in quanto la via Emilia è rimasta bloccata per lungo tempo a causa di un albero abbattuto che ha colpito un veicolo pesante in transito. La tromba d'aria si è poi spostata sul territorio bolognese dove ha continuato a seminare paura e distruzione.

La furia della natura si è ripresentata con imbarazzante puntualità negli stessi territori colpiti dal tornado dello scorso 3 maggio 2013. In quella data si erano avuti due fenomeni analoghi nel comune di Mirandola e in quello di Castelfranco Emilia, che avevano causato danni considerevoli. Soltanto un mese fa erano giunti i risarcimenti da parte della Regione, 5 milioni di euro destinate alle imprese agricole. Ed ora potremmo essere punto e a capo, dopo l'ennesima calamità naturale che sta mettendo a dura prova gli animi dei modenesi e le casse delle Istituzioni.

TROMBA D'ARIA A NONANTOLA, IL VIDEO

TROMBA D'ARIA A CASTELFRANCO, LE TESTIMONIANZE

TROMBA D'ARIA A CASTELFRANCO, I DANNI

LA TROMBA D'ARIA RIPRESA DA BASTIGLIA

Tromba d'aria a Nonantola e Castelfranco - 30/04/2014

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d'aria tra Nonantola e Castelfranco, una scia di danni

ModenaToday è in caricamento