rotate-mobile
Cronaca

Troppi incidenti stradali in provincia di Modena, nel 2014 quasi tremila feriti

I dati Aci-Istat sugli incidenti stradali nel 2014 nella nostra Provincia assomigliano sempre più ad un bollettino di guerra. Quasi tremila feriti e ben 43 morti sulle nostre strade e autostrade

43 morti e 3.948 feriti questo è il risultato negativo registrato nella nostra Provincia dagli incidenti stradali. Secondo il rapporto Aci-Istat le cause maggiori sarebbero la distrazione, il mancato rispetto dei segnali e delle distanze di sicurezza. Nel 2014 sono stati ben 2.873  incidenti stradali che hanno provocato lesioni a persone.

Nella sola Emilia-Romagna si è arrivati a 17.465 incidenti che hanno causato la morte di 327 persone e il ferimento di  23.905 utenti della strada. Dati che fanno riflettere su quanto la strada sia ancora oggi un luogo insicuro, e non si tratta solo del nostro territorio, basti pensare che in Italia nel 2014 si sono verificati in media 485 incidenti ogni giorno, che hanno provocato quotidianamente 9 vittime e 688 feriti. Questi incidenti sono un costo sia in vite umane elevatissimo, quasi da bollettino di guerra, sia in termini economici perché è costato 18 miliardi di euro. 

“Distrazione (36,23%), mancato rispetto dei segnali (28,16%) e delle distanze di scurezza (10,25%) – dichiara Giuseppe Pottocar, direttore dell’Automobile Club Modena - si confermano in generale le prime cause di incidente sulle strade della nostra Provincia  mentre in città è soprattutto la mancata osservanza di precedenze e semafori a causare sinistri, seguita ancora dalla distrazione e dalla eccessiva velocità “.

Dopo Bologna, Modena ha registrato il maggior numero di morti e feriti, ma in relazione al numero della popolazione il dato peggiore si registra a Reggio Emilia. Bisogna anche ricordarsi che il tratto Parma-Bologna dell'Autostrada A1 è uno dei tratti dal più elevato livello traffico autostradale d'Italia. Ciò non giustifica che nel solo comune di Modena quest'anno si siano registrati ben 1.174 incidenti con 11 morti e 1.592 feriti. Tra gli altri comuni della Provincia, Carpi conta 386 incidenti, Sassuolo 156 e Castelfranco Emilia 107.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi incidenti stradali in provincia di Modena, nel 2014 quasi tremila feriti

ModenaToday è in caricamento