Lavorava senza permesso di soggiorno in una cooperativa modenese

E' stato trovato dall'Ispettorato al lavoro il pakistano di 40 anni che lavorava presso una società cooperativa di Modena senza permesso di soggiorno

foto di garganotv.it

E' stato trovato dall'Ispettorato al lavoro il pakistano di 40 anni che lavorava presso una società cooperativa di Modena senza permesso di soggiorno. L'ispettorato del lavoro, dopo aver scoperto l'italiano che lo aveva assunto in nero, a deciso lo stato di libertà, aprendo il caso in questione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento