Un sortilegio da 125mila euro, cartomante a processo per truffa

In Tribunale la disavventura di una donna modenese, la cui disperazione è stata “utilizzata” da una presunta maga, che le ha spillato una cifra incredibile per levare il malocchio alla figlia ed evitare – senza successo - un matrimonio indesiderato

Un vero dramma famigliare è finito sui banchi del Tribunale di Modena, dove una presunta maga modenese – A.V. di 56 anni – è imputata per truffa, con l'accusa di aver intascato la cifra record di 125mila euro, pagata da una madre per “levare il malocchio” alla figlia. I fatti risalgono al periodo fra il 2005 e il 2009, quando una 50enne modenese aveva assistito con molta pena al fidanzamento della figlia con un ragazzo che mai e poi mai avrebbe voluto come genero: proprio per evitare questo matrimonio la donna si era rivolta ad una cartomante, pescando un annuncio su un giornale.

La maga in questione era riuscita in qualche modo a convincere la donna che una sorta di malocchio pendesse sulle sorti della figlia e aveva inscenato la necessità di un complesso rituale per portare a termine un sortilegio e allontanare i due fidanzati. Ma ovviamente la magia ha un suo costo. La modenese aveva quindi incominciato a passare grandi somme di denaro in contanti alla maga, arrivando perfino ad indebitarsi chiedendo soldi ai famigliari e alle banche. La cifra raggiunta in qualche hanno di costanti versamenti ha raggiunto il valore complessivo di quasi 125mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di pari passo con il progredire del sortilegio, l'unica cosa a guastarsi è stata la condizione della 50enne modenese, che è sprofondata in una crisi personale sempre peggiore, fino a a quando i famigliari non sono intervenuti per soccorrerla e mettere fine al tutto. La figlia e il fidanzato, per altro, sono convolati a nozze senza alcun ostacolo. Poi i fatti sono stati denunciati e la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio della cartomante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Contagio. Individuati 8 casi nel modenese, tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento