rotate-mobile
Cronaca Novi di Modena

Truffa del massaggio a domicilio, anziana vede sparire soldi e gioielli

Vittima una signora di Novi di Modena, visitata da una truffatrice che l'ha convinta a sottoporsi ad un massaggio. Dopo la prestazione però, questa è fuggita con denaro e gioielli che aveva fatto togliere alla vittima

Una nuova modalità di truffe ai danni di anziani si aggiunge al già tristemente vasto campionario a disposizione di malviventi senza scrupoli, che prendono di mira le persone sole nelle loro case. I Carabinieri della Stazione di Novi di Modena stanno infatti indagando su una denuncia di furto, nata a seguito di truffa ai danni di un’anziana residente nel paese della Bassa.

La colpevole che i militari stanno ricercando è una donna di circa 50 anni, che questo pomeriggio si è presentata presso l’abitazione della novese e l’ha convinta a farsi praticare un massaggio. Al termine, ha chiesto all’anziana il pagamento di 250 euro e al suo diniego, approfittando della sua distrazione, le ha preso il portafoglio contenente 40 euro nonché la collanina e gli orecchini che aveva precedentemente tolto e messo sul tavolo per consentire il massaggio. 

Preso il bottino, la donna è fuggita a bordo di un’auto non meglio indicata. L’anziana, che vive con il marito ed il figlio, al momento era sola in casa. L'allerta resta alta e vale lapena ricordare una volta di più quanto sia importante che i parenti più prossimi svolgano nei confronti degli anziani un’adeguata sensibilizzazione, convincendoli a non lasciar entrare in casa gli sconosciuti, anche se hanno modi gentili ed affabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa del massaggio a domicilio, anziana vede sparire soldi e gioielli

ModenaToday è in caricamento