Attenzione alla truffa del tamponamento, colpo in via Vignolese

Due persone, uomo e donna, a bordo di una Peugeot 307 nera hanno messo a segno il classico raggiro. E' accaduto nella zona di via Vignolese, a Modena. Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri

Dopo la tentata truffa di qualche giorno fa in Tangenziale, una nuova coppia di malviventi è riuscita a mettere a segno un colpo con il classico sistema del finto tamponamento stradale, variante della "truffa dello specchietto" che purtroppo ha mietuto molte vittime. È accaduto ieri sera intorno alle ore 19 a Modena, nei pressi di via Vignolese.

Un uomo e una donna a bordo di una Peugeot 307 nera sono riusciti a truffare un automobilista. Il metodo consiste nel lanciare qualche oggetto all'auto della vittima, in modo da simulare il botto, poi affiancarsi e costringerla ad accostare. Nel caso di ieri l'uomo è sceso fulmineamente dalla Peugeot e senza essere visto ha tracciato un segno sulla carrozzeria del malcapitato (forse con una sostanza scura gommosa) poi ha mostrato il danno al proprio paraurti anteriore, chiedendo un indennizzo.

Complice l'aspetto poco raccomandabile del truffatore, l'automobilista ha consegnato una banconota per non avere guai, salvo poi ricostruire l'esatta dinamica una volta che i truffatori si sono allontanati. Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri, che hanno avviato le ricerche dell'auto: nel caso si resti vittima di queste situazioni è sempre importante segnalarle alle forze dell'ordine, nella speranza di poter incastrare i malviventi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Non pagano la spesa e colpiscono i dipendenti, coppia denunciata all'Esselunga

Torna su
ModenaToday è in caricamento