rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Nonantola

Nonantola: attenzione a ladri e truffatori che si spacciano per assistenti sociali

Proponendo alle persone anziane assistenza, badanti e contributi, si introducono così nelle case, per rubare soldi e oggetti di valore, approfittando della buona fede delle persone. Il Comune invita i cittadini a rivolgersi alle autorità competenti per e segnalazioni del caso

Attenzione ai falsi assistenti sociali. In Municipio, negli ultimi giorni sono arrivate segnalazioni di ladri e truffatori che si spacciano per assistenti inviati dal Comune di Nonantola, proponendo alle persone anziane assistenza, badanti e contributi. Si introducono così nelle case, per rubare soldi e oggetti di valore, approfittando della buona fede delle persone, soprattutto anziani che vivono da soli, i quali hanno segnalato ai Servizi sociali del Comune alcuni tentativi di truffa.

“Occorre diffidare da tutti i soggetti che si propongono per effettuare o elargire qualsiasi tipo di servizio non richiesto, e segnalare subito l'accaduto ai servizi comunali oppure ai carabinieri” - ha dichiarato l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Nonantola Fabio Pate, ricordando che senza una precedente richiesta del cittadino o preavviso di intervento, l'assistenza sociale comunale non viene inviata al domicilio dei cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonantola: attenzione a ladri e truffatori che si spacciano per assistenti sociali

ModenaToday è in caricamento