rotate-mobile
Cronaca Serramazzoni

Ubriaca aggredisce i Carabinieri per evitare un controllo e finisce in manette

Una 48enne è stata arrestata sabato notte a Serramazzoni per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate

Nella notte tra sabato e domenica scorsi i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pavullo nel Frignano hanno proceduto al controllo di una donna notata a piedi nel centro abitato di Serramazzoni, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’eccessiva assunzione di bevande alcoliche.

Durante l’intervento, la signora si è rifiutata di fornire le proprie generalità ai militari e per tutta risposta ha inveito contro di loro e li ha minacciati, arrivando ad usare violenza, spintonandoli e colpendoli più volte con calci e pugni, cagionando loro lievi lesioni. 

La 48rnnr è stata contenuta e succesivamente tratta in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate, oltre che denunciata per rifiuto di fornire le proprie generalità.

In mattinata, è stata condotta davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo, nel corso della quale l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca aggredisce i Carabinieri per evitare un controllo e finisce in manette

ModenaToday è in caricamento