rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Cavezzo

Cavezzo: minacce al barista, ubriaco finisce in manette

Insulti e minacce nei confronti del titolare del Blu Bar di via Rosati, il quale si stava rifiutando di servirgli da bere: arrestato un operaio 39enne napoletano residente a Medolla

Dopo avere decisamente alzato il gomito, aveva iniziato a minacciare il barista che si stava rifiutando di servirgli altri alcolici. Per questa ragione, ieri sera, i Carabinieri sono intervenuti a Cavezzo per trarre in arresto un operaio 39enne originario di Napoli e residente a Medolla con l'accusa di violenza minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Gli operatori lo hanno bloccato all'interno del Blu Bar di via Rosati dove, in preda ai fumi dell'alcol, stava dando in escandescenze: l'uomo, poi, ha aggredito i militari che stavano cercando di calmarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavezzo: minacce al barista, ubriaco finisce in manette

ModenaToday è in caricamento